Torna all' Home Page del sito Genazzano.Org

GENAZZANO (Roma): SOTTO L'ALBERO DI NATALE UNA SORPRESA IN CAMBIO DI BOTTIGLIE IN PLASTICA.
Si diffonde anche nel Lazio il progetto Eco-incentivante per la raccolta differenziata del PET: in cambio di bottiglie vuote BONUS sconto!
È questa la “buona” novità che i cittadini di Genazzano hanno trovato sotto l’albero di Natale. Dal 18 dicembre, infatti, è partito il progetto “Ecopunti Genazzano” un’iniziativa messa in campo dall’Amministrazione Comunale come ulteriore stimolo per una raccolta differenziata di qualità.
Il paese prenestino sarà così tra i primi del Lazio ad affiancare alla raccolta differenziata porta a porta già effettuata su tutto il territorio comunale, un innovativo progetto sostenibile.
Il sistema è facile: i cittadini che conferiranno in un apposito compattatore (Greeny- Eurven) le bottiglie di plastica Pet (es. bottiglie di acque minerali, succhi di frutta, latte e bibite analcoliche) riceveranno in cambio Ecopunti da scontare poi nelle attività commerciali di Genazzano che hanno aderito al progetto.
Per ogni bottiglia di plastica vuota si riceverà uno scontrino di 1 Ecopunto del valore indicativo di 3 centesimi.
Il compattatore è stato posizionato nel Piazzale Madre Teresa di Calcutta, una sorta di “Isola delle Buone Pratiche” del Comune di Genazzano dove sono già attive iniziative volte alla riduzione e riciclo dei rifiuti, come la Fontana dell’Acqua Leggera ed il raccoglitore per abiti usati.
“Un meccanismo semplicissimo – ha dichiarato il Sindaco Fabio Ascenzi - abbinato ad un gesto educato di grande utilità per l’ambiente e per il cittadino. La nostra differenziata è ad una media intorno al 60%, ed insieme all’impegno per aumentare tale percentuale vogliamo cominciare a migliorare anche la qualità della nostra raccolta. È un’iniziativa che vuole premiare i cittadini maggiormente attenti a tematiche fondamentali come il rispetto dell’ambiente, la riduzione dei rifiuti e di emissioni. Dobbiamo impegnarci ogni giorno per lasciare un futuro migliore ai nostri giovani, ecco perché anche il progetto è esteso nel percorso educativo con le scuole”.
L’inaugurazione ha visto anche la partecipazione di centinaia di alunni dell’Istituto Comprensivo “Giuseppe Garibaldi” che sono stati coinvolti in attività di animazione e laboratori didattici per poi diventare essi stessi protagonisti dell’allestimento di un Albero di Natale Ecologico completamente addobbato con lavori realizzati dal riciclo di bottiglie di plastica.



Clicca sulle immagini per ingrandirle.







Torna all' Home Page del sito Genazzano.Org