Iscriviti alla Newsletter



Nuove corse e nuovi orari del Co.Tra.L. con la stazione FF.SS. di Valmontone

Giovedì 14 Gennaio 2010 00:00

Trascorso il tempo strettamente necessario alle verifiche del caso e all’espletamento dell’iter autorizzativo da parte della Regione, già dalla prossima settimana saranno diversi i cambiamenti sulla direttrice che attraversa i comuni di Genazzano e San Vito da e verso la stazione di Valmontone.

Sarà operativo il nuovo capolinea di S.Vito. La corsa 6.15 Bellegra-Valmontone fs sarà anticipata alle 6.10 e quella 6.55 S.Vito-Valmontone fs sarà anticipata alle 6.45 onde permettere una giusta coincidenza con le partenze dei treni verso Roma. Completamente nuove, invece, tre corse chieste dai Sindaci: una alle 8.15 S.Vito-Valmontone fs per venire incontro alle esigenze degli studenti che si recano a Roma a metà mattinata; altre due, 16.30 e 20.30 Valmontone-San Vito, per coprire l’assenza di autobus in coincidenza con l’arrivo dei treni da Roma che costringeva numerosi pendolari a muoversi con l’auto privata per il rientro a casa. Ulteriore novità sarà che tutte le corse da e per S.Vito Via Tiburtina e A24 (ad eccezione della corsa 9.30 Tivoli- S. Vito) saranno prolungate fino a Genazzano stazione, per venire incontro all’esigenza dei cittadini di Genazzano che si recano verso Tivoli per motivi di studio, di lavoro o per i servizi sanitari.

“E’ con grande soddisfazione – hanno dichiarato i sindaci di Genazzano e San Vito – che riceviamo notizia dell’avvenuto accoglimento da parte della Regione Lazio di tutte le richieste avanzate nella nostra comunicazione. Vogliamo ringraziare l’assessore regionale Dalia, l’assessore provinciale Colaceci e la dirigenza del Cotral per la grande sensibilità dimostrata nei confronti delle esigenze dei pendolari del nostro territorio. Le risposte positive, nonché la velocità con cui sono stati messi in atto tutti i cambiamenti, confermano ancora una volta che quando si lavora con spirito di collaborazione e nell’interesse dei cittadini le istituzioni possono contribuire con fatti concreti al miglioramento della qualità della vita di chi ogni giorno utilizza il servizio di trasporto pubblico”.
L'Assessore all'Informazione Istituzionale
Paolo Schiavella
 
...::: Template by goP.I.P. :::...